DOCUMENTO PROGRAMMATICO – PER UNA FEDERAZIONE NAZIONALE DEI LAVORATORI OVER40

comunicati-stampa

Torino, 14 dicembre 2013.

Le Associazioni ATDAL Over40 Milano, ATDAL Over40 Roma, ALP Piemonte Over40 Torino, Over40&50 Reset Pavia, impegnate da anni nella denuncia e nella difesa dei diritti dei disoccupati over40, discriminati in ragione dell’età nelle possibilità di ricollocazione, penalizzati nel diritto di accesso alla pensione e privati per anni di qualsiasi forma di sostegno al reddito,

PROMUOVONO

La costituzione di una Federazione Nazionale dei Lavoratori Over40 invitando ad aderire le Associazioni, i Movimenti, le Organizzazioni sindacali di base, le realtà della società civile impegnate sul terreno del diritto ad un lavoro stabile, della lotta alla discriminazione anagrafica, del diritto ad un reddito dignitoso per tutti e del ristabilimento del diritto di accesso alla pensione defraudato dai tanti interventi legislativi degli ultimi 20 anni.
La scopo prioritario della nostra iniziativa è quello di aggregare le tante realtà presenti sul territorio nazionale che si battono per tutelare i diritti ed il futuro di tanti disoccupati maturi e delle loro famiglie al fine di poter esprimere una forte capacità di pressione in tutte le sedi politiche ed istituzionali.

L’adesione alla costituenda Federazione non intende limitare in alcun modo l’autonomia politica e operativa delle realtà che vorranno aderire ma favorire momenti di iniziativa comune attorno ad alcuni punti programmatici che riteniamo possano essere condivisi:

■ Denuncia in tutti i contesti della condizione di chi perde il lavoro sopra i 40 anni ed è privo di qualsiasi tutela e discriminato, in ragione dell’età, nelle possibilità di accesso ad una nuova occupazione;
■ Cancellazione della Riforma Fornero e ristabilimento di criteri di equità, negati anche dalle precedenti riforme previdenziali, tutelando i diritti di coloro che, privi di lavoro, si sono visti allontanare la possibilità di accedere alla pensione pur essendo in possesso dei requisiti previsti prima delle modifiche legislative;
■ Introduzione anche in Italia, come nel resto d’Europa, di un istituto universale di sostegno al reddito individuale;
■ Riforma radicale degli attuali istituti contrattuali cancellando la miriade di contratti flessibili ai quali si deve il dilagare della precarietà che colpisce giovani e meno giovani;
■ Promozione di iniziative atte a favorire il ricollocamento dei disoccupati over40 attraverso il confronto con Istituzioni, enti pubblici e privati affidabili, sindacati e associazioni datoriali di categoria.

Associazione ALP Piemonte over40 Torino
Associazione Atdal Over40 Roma
Associazione Atdal Over40 Milano
Associazione Over40&50 Reset Pavia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
COMUNICATO STAMPA – CONVEGNO PER LA COSTITUZIONE DELLA FEDERAZIONE NAZIONALE DEI LAVORATORI OVER 40.

Sabato 14 dicembre 2013, presso una Sede della Circoscrizione X della Città di Torino, organizzato dalle Associazioni ALP Piemonte Over40,…

Chiudi