Per chi aderisce per la prima volta  in qualità di Socio Ordinario all’Associazione Lavoro Piemonte ALP Over 40:

  1. Scaricare il Modulo Adesione 2019
  2. Il Modulo va compilato e firmato
  3. Inviare il Modulo per email a presidente@overquarantapiemonte.it oppure  consegnarlo uno sportello Alp Over 40 (controllare giorni ed orari di apertura sportello cliccando qui sportelli ALP Over 40) oppure stampate il modulo compilato ed inviatene copia firmata a:

    ALP OVER 40 — c/o- Calogero Suriano

    Via Rossini, 99 — 10070 — Fiano (TO)

Per chi è già Socio Ordinario dell’Associazione Lavoro Piemonte ALP Over 40 ed intende rinnovare la propria tessera anche per l’anno 2016:

Scaricare il Modulo di Rinnovo Tessera 2019 e per la compilazione e la consegna seguire la stessa procedura suindicata

 

Quota Associativa

L’adesione richiede il versamento di €20. Il versamento può essere effettuato tramite:

  • Contanti — presso uno degli sportelli ALP Over 40 aperti al pubblico.
  • Bonifico bancario intestato a:
    Associazione Lavoro Piemonte OVER 40
    presso Banca di Credito Cooperativo
    Corso Vittorio Emanuele II, 189 –  10139, Torino
    IBAN   IT 41 B 0883301000000130112184

Informativa ai sensi del Regolamento per la Protezione dei Dati (GDPR) UE 679/2016

e del D.Lgs 196/2003 aggiornato al D.Lgs 101/2018

 (Protezione dei Dati Personali)

La normativa in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs. 196/aggiornato al D.Lgs101/2018) stabilisce che il soggetto, i cui dati siano oggetto di trattamento, debba essere preventivamente informato in merito all’utilizzo dei dati medesimi. A tal fine l’Associazione ALP Over40 comunica quanto segue:

Diritti degli interessati (art. 6)

Gli interessati hanno la facoltà di esercitare, nei confronti della Associazione i seguenti diritti:

Art. 15-Diritto di accesso

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati

personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni riguardanti il trattamento.

Art. 16 – Diritto di rettifica

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano

senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei

dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Art. 17 – Diritto alla cancellazione (diritto all’oblio)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza

ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali.

Art. 18 – Diritto di limitazione del trattamento

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

  1. a) l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di

tali dati personali;

  1. b) il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  2. c) benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato

per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

  1. d) l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all’eventuale

prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

Art. 20 – Diritto alla portabilità dei dati

L’interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che

lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento

senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Nell’esercitare i propri diritti relativamente alla portabilità dei dati, l’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei

dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile.

Art. 21 – Diritto di opposizione

L’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei

dati personali che lo riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f), compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

Art. 22 – Diritto di non essere sottoposto a processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

L’interessato ha il diritto di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa

la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona.

 

I diritti di cui sopra potranno essere esercitati mediante richiesta scritta indirizzata, a mezzo raccomandata R.R., “ALP Over40, Via Rossini,99-10070 Fiano (TO)” o via e-mail agli indirizzi: