Istat: Disoccupazione sale al 13,4% a novembre, massimo storico

 

image

LA PRESSE 7 GENNAIO 2015.Sale ancora a novembre il tasso di disoccupazione, attestandosi al 13,4%, in aumento di 0,2 punti percentuali in termini mensili e di 0,9 punti nei dodici mesi. Lo rileva l’Istat. Si tratta del nuovo massimo sia dall’inizio delle serie storiche trimestrali, nel 1977, sia di quelle mensili, gennaio 2004. Il numero di disoccupati a novembre, pari a 3 milioni 457 mila, aumenta dell’1,2% rispetto al mese precedente (+40 mila) e dell’8,3% su base annua (+264 mila).

Continua a leggere Istat: Disoccupazione sale al 13,4% a novembre, massimo storico

Confindustria: “Aumentano i lavoratori over 55. Pochi i giovani occupati”

catena-montaggio-675

IL FATTO QUOTIDIANO 2 GENNAIO 2015. Secondo uno studio degli industriali, dall’inizio della crisi, ci sono 1,1 milioni ultracinquantenni occupati in più, mentre i giovani sono 1,6 milioni in meno.

Continua a leggere Confindustria: “Aumentano i lavoratori over 55. Pochi i giovani occupati”

Milleproroghe, tra i dimenticati anche i lavoratori in contratto di solidarietà

pensioni-675

IL FATTO QUOTIDIANO 2 GENNAIO 2015. Tagliata ancora la quota di rimborso del salario perduto da chi ha accettato di “lavorare meno per lavorare tutti”: si azzera il contributo del Fondo sociale per l’occupazione e formazione. Un dietrofront dopo che il decreto Poletti aveva aumentato gli sgravi contributivi per le aziende che ricorrono a questo strumento.

Continua a leggere Milleproroghe, tra i dimenticati anche i lavoratori in contratto di solidarietà